SOLO FLUTES

PRUA E POPPA

 

flutes & live electronics

Dedicato ai migranti, a chi lascia la propria Madre Terra per andare alla ricerca di una vita migliore. 

Un percorso sonoro variopinto, un dialogo con se stessi e con le energie del luogo, mosso da composizioni originali e improvvisazioni in continua evoluzione, evocando speranze, stati d'animo, emozioni, avventure e ricordi.

Soffi, suoni percussivi, suoni cantati che si fondono con sinuose melodie e ritmi danzanti prodotti dalla grande varietà timbrica dei flauti e avvolti da loops e ambienti risonanti.

Il progetto è stato presentato ai Notturni di Musicamorfosi in ottobre 2016 presso Villa Tittononi di Desio (MB), alla Villa Reale di Monza per Monza Visionaria 2017,  al SALINA FESTIVAL 2017

press to zoom

press to zoom

press to zoom

press to zoom
1/6
Notturni Musicamorfosi
press to zoom
Notturni Musicamorfosi
press to zoom
Notturni Musicamorfosi
press to zoom
Notturni Musicamorfosi
press to zoom
Notturni Musicamorfosi
press to zoom
Notturni Musicamorfosi
press to zoom
Notturni Musicamorfosi
press to zoom
Notturni Musicamorfosi
press to zoom
Notturni Musicamorfosi
press to zoom
1/1